Carfilzomib non migliora la PFS nel mieloma multiplo

Nei pazienti con mieloma multiplo di recente diagnosi, il carfilzomib con lenalidomide e desametasone (KRd) non ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione di malattia.

Il Prof.  Shaji Kumar ha presentato i risultati dello studio ENDURANCE (E1A11)

Nei pazienti con mieloma multiplo di recente diagnosi, il carfilzomib con lenalidomide e desametasone (KRd) non ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione di malattia, se confrontato con l'attuale standard di cura (bortezomib con lenalidomide e desametasone - VRd).

Gli studi di fase 2 sul carfilzomib hanno suggerito una buona efficacia e un'eccellente tollerabilità. La logica dello studio ENDURANCE di fase 3 era quella di determinare se il carfilzomib potesse sostituire il bortezomib come standard di terapia di induzione nella tripletta di farmaci attualmente usati per la cura del mieloma multiplo di recente diagnosi. Con un'età mediana di 65 anni, 1.087 pazienti con mieloma multiplo di recente diagnosi sono stati randomizzati per assumere VRd o KRd per 36 settimane. A quel punto, i pazienti sono stati nuovamente randomizzati per assumere una terapia di mantenimento con lenalidomide a tempo indeterminato o una terapia di mantenimento con lenalidomide per un periodo definito di 2 anni.

Il braccio VRd (n=542) ha assunto bortezomib 1,3 mg/m2 nei giorni 1, 4, 8 e 11 (giorni 1 e 8 per i cicli 9-12), 25 mg di lenalidomide nei giorni 1-14 e desametasone 40 mg nei giorni 1, 2, 4, 5, 8, 9, 11 e 12 di un ciclo di 3 settimane per 12 cicli. Il braccio KRd (n=545) ha assunto 36 mg/m2 di carfilzomib nei giorni 1, 2, 8, 9, 9, 15 e 16, lenalidomide  25 mg al giorno nei giorni 1-21 e desametasone 40 mg alla settimana, in cicli di 4 settimane per 9 cicli. Tutti i pazienti hanno assunto 15 mg di lenalidomide nella fase di mantenimento nei giorni 1-21 di ogni ciclo di 4 settimane.
A 3 anni di follow-up, non è stata osservata alcuna differenza nella sopravvivenza libera da progressione di malattia (PFS, progressione free-survival): 34,4 mesi per la coorte VRd contro 34,6 mesi per KRd (HR 1,04; 95% CI 0,8-1,3; P=0,74). Allo stesso modo, le analisi dei sottogruppi non hanno rilevato differenze di PFS in base ad esempio all'età o allo stadio di malattia. Anche la sopravvivenza complessiva a 3 anni è stata simile in entrambi i bracci, con l'84% nel braccio VRd e l'86% nel braccio KRd.

I dati sono ancora troppo recenti per determinare se il mantenimento a tempo indeterminato con lenalidomide migliora la sopravvivenza complessiva rispetto al mantenimento a 2 anni.
Per quanto riguarda la sicurezza, sono stati segnalati eventi avversi di grado 3-4 nel 42% dei pazienti nel braccio VRd contro il 48% dei pazienti nel braccio KRd. Sebbene i tassi di neuropatia siano stati più elevati con il VRd rispetto al KRd (8% vs 1%, rispettivamente), i tassi di tossicità cardio-polmonare e renale sono stati più elevati con il KRd (5% vs 16%). In conclusione, la VRd rimane la migliore combinazione di farmaci per i pazienti affetti da mieloma multiplo di recente diagnosi.

 


Fonte: Kumar S, et al. Carfilzomib, lenalidomide, and dexamethasone (KRd) versus bortezomib, lenalidomide, and dexamethasone (VRd) for initial therapy of newly diagnosed multiple myeloma (NDMM): Results of ENDURANCE (E1A11) phase III trial. ASCO Virtual Meeting, 29-31 May 2020, Abstract LBA3.

Esanum is an online network for approved doctors

Esanum is the medical platform on the Internet. Here, doctors have the opportunity to get in touch with a multitude of colleagues and to share interdisciplinary experiences. Discussions include both cases and observations from practice, as well as news and developments from everyday medical practice.

Esanum ist ein Online-Netzwerk für approbierte Ärzte

Esanum ist die Ärzteplattform im Internet. Hier haben Ärzte die Möglichkeit, mit einer Vielzahl von Kollegen in Kontakt zu treten und interdisziplinär Erfahrungen auszutauschen. Diskussionen umfassen sowohl Fälle und Beobachtungen aus der Praxis, als auch Neuigkeiten und Entwicklungen aus dem medizinischen Alltag.

Esanum est un réseau en ligne pour les médecins agréés

Esanum est un réseau social pour les médecins. Rejoignez la communauté et partagez votre expérience avec vos confrères. Actualités santé, comptes-rendus d'études scientifiques et congrès médicaux : retrouvez toute l'actualité de votre spécialité médicale sur esanum.