Arresto cardiaco: il sistema può fare la differenza

Uno dei principali obiettivi di chi in medicina si occupa di rianimazione è fare in modo che chi viene colpito da arresto cardiaco extraospedaliero sopravviva e abbia il minor grado possibile di disabilità. Secondo un articolo recente, questo obiettivo si può raggiungere implementando il sistema che interviene in caso di arresto cardiaco.

Descritto il modello tridimensionale dell’arresto cardiaco extraospedaliero

Uno dei principali obiettivi di chi in medicina si occupa di rianimazione è fare in modo che chi viene colpito da arresto cardiaco extraospedaliero sopravviva e abbia il minor grado possibile di disabilità. Secondo un articolo recente, questo obiettivo si può raggiungere implementando il sistema che interviene in caso di arresto cardiaco: professionisti, soccorritori volontari, cittadini, comunità.

In questi giorni è stato pubblicato sulla rivista Resuscitation un articolo che descrive il modello tridimensionale dell’arresto cardiaco extraospedaliero (OHCA, out-of-hospital cardiac arrest). Secondo gli autori, nell’analisi dell’OHCA sono facilmente identificabili 3 dimensioni che insieme contribuiscono a caratterizzarlo: il paziente, l'evento e il sistema.
Per quel che riguarda il paziente, esistono diverse variabili che si intrecciano, tra le quali: età, sesso, fattori di rischio cardiovascolare, comorbilità e terapia medica in atto.
In merito all’evento, ci sono una serie di fattori che possono influenzare le conseguenze per il paziente. L'OHCA può essere assistito o meno, può accadere durante il giorno o durante la notte, in pubblico o in una casa privata. Naturalmente il ritmo cardiaco sottostante è fondamentale per determinare l’esito dell’evento.
Il sistema, la terza dimensione dell’OHCA secondo l’articolo, è l’insieme di una gran varietà di risorse che possono essere coinvolte nella gestione di un paziente colpito da OHCA. Queste possono includere i soccorritori, i presenti, i servizi medici di emergenza, gli ospedali, i servizi sanitari più ampi e la rete di rianimazione (professionisti, primi soccorritori, laici, comunità).

Tutte queste tre dimensioni sono importanti e tutte le variabili influenzano l'esito della vittima di OHCA. È ampiamente noto che il risultato sarà migliore se il paziente è più giovane, senza comorbidità e terapia medica, così come se l'OHCA si verifica in un luogo pubblico ed è testimoniato da altre persone. Inoltre le possibilità di sopravvivenza sono maggiori se il testimone riconosce immediatamente l'arresto cardiaco, inizia una RCP di alta qualità, utilizza un DAE, la risposta del sistema d’emergenza è tempestiva con il trasporto successivo in ospedale.

 

gr1_lrg.jpg

Le possibilità di sopravvivenza aumentano dove queste tre dimensioni si intersecano tra loro. Secondo l’articolo, va posta attenzione sulla dimensione del sistema, perché su questa, rispetto alle altre due, è possibile agire. Infatti, non si può cambiare il paziente, non si può cambiare l’evento, ma si può cambiare il sistema. Il sistema è l'unica dimensione che si può influenzare direttamente. Graficamente, più cresce l’anello del sistema, più si sovrapporrà alle altre due dimensioni, aumentando l’area di intersezione fra le tre dimensioni e quindi la sopravvivenza del paziente. Questo è stato dimostrato in varie regioni del mondo, dove un miglioramento del sistema ha portato ad un aumento della sopravvivenza.


Fonte: Baldi E, Contri E, Burkart R, Bywater D, Duschl M et al. The three dimension model of the out-of-hospital cardiac arrest. Resuscitation. Published online: March 09, 2019. doi: https://doi.org/10.1016/j.resuscitation.2019.02.042

esanum is an online network for approved doctors

esanum is the medical platform on the Internet. Here, doctors have the opportunity to get in touch with a multitude of colleagues and to share interdisciplinary experiences. Discussions include both cases and observations from practice, as well as news and developments from everyday medical practice.

esanum ist ein Online-Netzwerk für approbierte Ärzte

esanum ist die Ärzteplattform im Internet. Hier haben Ärzte die Möglichkeit, mit einer Vielzahl von Kollegen in Kontakt zu treten und interdisziplinär Erfahrungen auszutauschen. Diskussionen umfassen sowohl Fälle und Beobachtungen aus der Praxis, als auch Neuigkeiten und Entwicklungen aus dem medizinischen Alltag.

Esanum est un réseau en ligne pour les médecins agréés

esanum est un réseau social pour les médecins. Rejoignez la communauté et partagez votre expérience avec vos confrères. Actualités santé, comptes-rendus d'études scientifiques et congrès médicaux : retrouvez toute l'actualité de votre spécialité médicale sur esanum.