Scuola: lettera aperta degli operatori sanitari lombardi

In risposta alla chiusura delle scuole, gli operatori sanitari lombardi si sono mossi scrivendo una lettera aperta che, in poche ore, ha raccolto quasi 3000 firme. Vi mettiamo a disposizione il testo della lettera.

Lettera aperta per la frequenza in presenza per i figli degli operatori sanitari lombardi.

La chiusura delle scuole sta creando notevoli disagi alle famiglie. Sono soprattutto quelle con bambini piccoli e con genitori impegnati nella gestione della pandemia ad essere più in difficoltà. Per chi lavora in ambito sanitario, oltre a ferie e congedi bloccati, turni di lavoro infiniti e carichi emotivi pesanti come macigni, la chiusura delle scuole rappresentano un ulteriore ostacolo nella gestione familiare. Ostacoli che, chiaramente, rischiano di avere poi ripercussioni nella vita lavorativa, ovvero nella qualità di cure ai pazienti. Le scuole non sono un parcheggio, ma un luogo di crescita ed un'opportunità di costruire relazioni. Le famiglie dei sanitari chiedono  questo per i loro figli.
In Lombardia gli operatori sanitari si sono mossi scrivendo una lettera aperta che, in poche ore, ha raccolto oltre 2500 firme. Nella lettera, i cui primi destinatari sono il Ministero dell'Istruzione, il Ministero dell'Università e della Ricerca, il Ministero della Salute, che venga riconsiderata la possibilità di far accedere alla didattica in presenza i figli del personale sanitario che presta servizio nella gestione dell'epidemia COVID.
Il Dr. Michele Usuelli, medico neonatologo, attualmente consigliere di Regione Lombardia, appoggia la richiesta degli operatori sanitari lombardi: «Divulgo, senza metterci alcun cappello politico sopra, io sono solo uno di loro» ha affermato. «Hanno firmato 2700 operatori sanitari lombardi: medici, infermieri, ostetriche e OSS. Nel documento diffuso alla stampa ci sono nomi, qualifica e luogo di lavoro. Loro ci mettono la faccia. I nostri decisori politici hanno una bella faccia tosta».

"Come genitori ed operatori sanitari impegnati in prima linea nella gestione della pandemia COVID, in particolare in questo momento di ennesima recrudescenza, vorremmo esprimervi la nostra difficoltà e la nostra preoccupazione in merito alla decisione di non permettere ai nostri figli l’accesso in presenza alla didattica, a partire dalla scuola dell’ infanzia in poi.
A tal proposito, vogliamo sottoporre alla vostra attenzione la lettera allegata, sottoscritta da circa 2500 colleghi lombardi (firme raccolte nelle ultime 40 ore).
Riconosciamo, peraltro, come il problema sia complesso e coinvolga molte altre categorie di lavoratori oltre alla nostra, ma ci rivolgiamo a voi con spirito costruttivo e con la fiducia che si possa trovare una soluzione concreta per tutti".

 

lettera_aperta_scuole_covid...

Scarica qui la lettera aperta

Esanum is an online network for approved doctors

Esanum is the medical platform on the Internet. Here, doctors have the opportunity to get in touch with a multitude of colleagues and to share interdisciplinary experiences. Discussions include both cases and observations from practice, as well as news and developments from everyday medical practice.

Esanum ist ein Online-Netzwerk für approbierte Ärzte

Esanum ist die Ärzteplattform im Internet. Hier haben Ärzte die Möglichkeit, mit einer Vielzahl von Kollegen in Kontakt zu treten und interdisziplinär Erfahrungen auszutauschen. Diskussionen umfassen sowohl Fälle und Beobachtungen aus der Praxis, als auch Neuigkeiten und Entwicklungen aus dem medizinischen Alltag.

Esanum est un réseau en ligne pour les médecins agréés

Esanum est un réseau social pour les médecins. Rejoignez la communauté et partagez votre expérience avec vos confrères. Actualités santé, comptes-rendus d'études scientifiques et congrès médicaux : retrouvez toute l'actualité de votre spécialité médicale sur esanum.